Sistema di spegnimento water-mist: efficace utilizzo dell’acqua nebulizzata in differenti situazioni critiche

a8cbd5ca-9abe-45b4-aa18-76ab32257108

I sistemi di spegnimento water-mist sono considerati come tecnologie antincendio tecnologicamente più efficaci ed efficienti degli ultimi anni, nonostante si basi sull’utilizzo di uno degli agenti estinguenti più antichi, l’acqua.

La sua diffusione è strettamente legata all’implementazione dei sistemi Sprinkler, sistemi che comprendono un’alimentazione idrica e una rete di tubazioni alla quale sono collegati ugelli erogatori. Un sistema water-mist, avvalendosi della tecnologia sprinkler, è in grado di generare una nebbiolina (mist) d’acqua diretta sul focolaio da estinguere. Dunque, il sistema utilizza acqua sotto forma di goccioline nebulizzate capaci di innescare due fondamentali fenomeni: il raffreddamento e il soffocamento dell’incendio. Di conseguenza, il sistema consente uno spegnimento repentino del focolaio diminuendone contemporaneamente la temperatura e la percentuale di ossigeno richiesta dalla combustione.

Il funzionamento del sistema consente di estinguere incendi, anche consistenti, con un basso consumo di acqua massimizzando l’efficienza dell’erogazione di questo agente rispetto ad altri sistemi tradizionali.

Tutti i sistemi water-mist rientrano in due principali tipologie, in base alla modalità di applicazione dell’acqua:

  • Sistemi ad ugello aperto con intervento a diluvio, utilizzati principalmente in incendi di classe B (derivanti da alcooli, benzine, lubrificanti, vernici, cere, ecc.);
  • Sistemi ad ugello chiuso (detto anche “di tipo sprinkler”) con intervento basato su rilevatori termosensibili, utilizzabili principalmente in aree con classi di rischio lievi.

Non solo, ma i sistemi water-mist si differenziano anche in base alla pressione di esercizio; in tale contesto si individuano:

  • Sistemi a bassa pressione (fino a 30 bar);
  • Sistemi ad alta pressione (fino a 200 bar).

Di conseguenza, il potere estinguente derivante dalla nebulizzazione è condizionata dai suddetti fattori, ai quali si aggiunge anche il design dell’ugello utilizzato (forma, numero di fori, dimensioni, ecc.).

Utilizzando principalmente acqua nebulizzata, il sistema water-mist non ha problemi di tossicità e può, quindi, essere utilizzato anche in aree occupate da individui. Diverso, ovviamente, è il caso in cui all’acqua vengono aggiunti ulteriori agenti chimici estinguenti oppure liquidi antigelo; in tal caso il livello di tossicità dipende dalla sostanza chimica utilizzata nella diluizione.

Riassumendo, i vantaggi di un sistema water-mist sono molteplici:

  1. Impatto ambientale nullo;
  2. Scarsa o nulla tossicità;
  3. Bassi consumi di agente estinguente;
  4. Tempi di spegnimento veloci;
  5. Minore danneggiamento dovuto all’acqua in caso di attivazione;
  6. Attivazione più veloce in caso di incendio (minori danni).

Proprio per il suo alto livello di affidabilità e sicurezza, il sistema water-mist è utilizzato per fronteggiare numerose situazioni di pericolo, sia in ambienti terrestri che in quelli marini, sia in ambito civile che militare. Basti pensare che attualmente non esiste più alcuna nave civile che non utilizzi sistemi water-mist per il controllo degli incendi nei vani motore e nelle aree occupate dai passeggeri.

Dal punto di vista normativo, gli standard riconosciuti a livello si differenziano in due categorie principali: in base al prodotto ed in base al sistema; a sua volta, gli standard possono essere differenziati in base all’area geografica e settore di applicazione. Essi possono così essere riassunti:

 

Il sistema water-mist Aquatech® e sue peculiarità

La TEMA SISTEMI S.p.A. ha lanciato sul mercato un sistema di spegnimento altamente innovativo del tipo Water-Mist, registrato con il brand Aquatech® che utilizza l’acqua nebulizzata in maniera efficace ed intelligente.

Il sistema ingegnerizzato e progettato da questo colosso del settore, è stato suddiviso in due linee di prodotto:

  1. Aquatech®, che utilizza solo acqua ad alta pressione;
  2. Aquatech® Plus, sistema a bassa pressione che utilizza acqua miscelata con uno speciale additivo di tipo wetting agent; di quest’ultimo sistema ne abbiamo parlato nel precedente articolo “Sicurezza a bordo delle navi”.

La chiave del successo di questo sistema risiede nella capacità di generare una nebbia di gocce (mist) direzionabile attraverso ugelli erogatori studiati ed ingegnerizzati direttamente dalla TEMA SISTEMI; l’estinzione avviene molto rapidamente e sfrutta la combinazione Aria-Acqua garantendo una protezione estremamente efficace.

L’estinzione dell’incendio avviene grazie all’azione contemporanea di tre fenomeni:

  1. Assorbimento del calore: il getto delle piccole gocce d’acqua prodotte assorbe considerevoli quantità di calore dal fuoco prevenendo così l’autoalimentazione ed un elevato abbattimento della temperatura;
  2. Privazione dall’ossigeno: Le gocce di acqua si trasformano in vapore durante il loro percorso prima di bagnare direttamente il fuoco. Appena il vapore si espande, esso priva il fuoco dell’ossigeno necessario a sostenere la combustione, soffocando così di fatto il fuoco.
  3. Azione localizzata nelle vicinanze dell’alveolo: l’allontanamento dell’ossigeno dalla combustione avviene solo nelle immediate vicinanze dell’incendio; in tutte le altre aree dell’ambiente la percentuale di ossigeno rimane inalterata permettendo la normale respirazione delle persone presenti e facilitandone l’evacuazione.

I vantaggi del sistema Aquatech® sono:

  • Limitati consumi d’ acqua;
  • Alto assorbimento di calore e drastica riduzione delle dimensioni dell’incendio;
  • Semplicità di installazione grazie alle ridotte dimensioni delle tubazioni;
  • Flessibilità di configurazione;
  • possibilità di scarica immediata senza tempi di preallarme;
  • Impatto ambientale nullo;
  • Ottima capacità di assorbimento dei fumi e dei gas nocivi.

Mentre, i vantaggi per utilizzatori finali riscontrabili prevedono:

  • Totale sicurezza delle persone;
  • Rischio limitato di falsi interventi;
  • Migliore visibilità durante la scarica;
  • Eccellente efficacia di spegnimento.

 

Applicazioni del sistema water-mist Aquatech®

Il sistema di spegnimento ideato ed ingegnerizzato dalla TEMA SISTEMI S.p.A. è fortemente versatile e trova applicazione in differenti contesti civili e militari, terrestri e navali.

Navale e cantieristica

  • Navi militari
  • Navi passeggeri
  • Yachts (linee di prodotto “Mar35” e “Mar63”, che coniugano tecnologia e design perfettamente integrato alla struttura)

Industriale

  • Ambienti petroliferi Onshore e Offshore
  • Ambienti petrolchimici
  • Turbine
  • Trasformatori e sottostazioni elettriche
  • Gallerie cavi e cavidotti
  • Sale telecomunicazione, informatiche, elettriche
  • Locali macchina
  • Spazi industriali
  • Aree produttive
  • Serbatoi di prodotti petroliferi

Civile

  • Magazzini e depositi
  • Archivi
  • Auto sili
  • Hotel
  • Centri commerciali

Patrimonio artistico museografico

  • Musei e Pinacoteche
  • Gallerie d’arte
  • Edifici storici e di prestigio architettonico

Trasporti

  • Veicoli ferrotranviari
  • Gallerie/Tunnel
  • Hangar
  • Stazioni e Metropolitane
  • Aeroporti

 

Per maggiori approfondimenti sul sistema water-mist Aquatech® puoi contattarci compilando il seguente FORM

Autorizzazio al trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lgs. n. 196/2003

[recaptcha]

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.